• Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home
Benvenuto nel sito del Comune di Secinaro

Progetto Fotovoltaico dei Peligni

E-mail Stampa PDF

Gonfalone SecinaroProgetto Fotovoltaico dei Peligni - INVITO ALL'INCONTRO PUBBLICO CON I CITTADINI Secinaro (AQ), sala consiliare del Municipio Sabato 13 febbraio, ore 17.00

Prosegue il ciclo di incontri pubblici con la cittadinanza sul progetto Fotovoltaico dei Peligni, che il 13 febbraio farà tappa a Secinaro, uno dei comuni che hanno aderito all'iniziativa. L'incontro, organizzato da Klimaleader e dall'Amministrazione comunale, ha lo scopo di fornire informazioni ai cittadini sul progetto, in particolare sulle opportunità offerte dal Conto Energia Fotovoltaico e sulle possibilità per famiglie e imprese di beneficiare degli incentivi dello Stato per la realizzazione di impianti di produzione di energia elettrica dal sole. Saranno presenti Alfonso e Rocco Fabrizi di Klimaleader Srl e Giuseppe Colantoni, Sindaco di Secinaro. Fotovoltaico dei Peligni è un'iniziativa destinata a famiglie e piccole attività produttive, partita con un Protocollo d'Intesa tra Klimaleader e i Comuni di Secinaro, Raiano, Corfinio, Vittorito, Prezza (riuniti nell'Associazione Terre dei Peligni) e Pratola Peligna.

Allegati:
FileDescrizioneCaricato daDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (Locandina_incontro_Secinaro_13_febbraio_2010.pdf)Locandina dell'invito all'incontroLocandina dell'invito all'incontroAdministrator377 Kb23/07/2010 16:44
Leggi tutto...
 

San Nicola di Bari

E-mail Stampa PDF

6 dicembre 2009

Chiesa di San Nicola di BariOggi 6 dicembre 2009, sono trascorsi esattamente 8 mesi dal terremoto del 6 aprile 2009. Festeggiamo S. Nicola di Bari, patrono di Secinaro, nella Chiesa della Madonna della Consolazione in quanto la Chiesa di S. Nicola di Bari.

Allegati:
FileDescrizioneCaricato daDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (focus_a_216_basilica s nicola a bari.jpg)Foto della Chiesa di San Nicola di BariFoto della Chiesa di San Nicola di BariAdministrator7 Kb14/07/2010 15:20
Scarica questo file (focus_a_216_Chiesa di S Nicola a Myra.jpg)Chiesa di S Nicola di MyraChiesa di S Nicola di MyraAdministrator39 Kb29/07/2010 11:06
Scarica questo file (focus_a_216_Cristo che scende verso S.jpg)Cristo scende verso San NicolaCristo scende verso San NicolaAdministrator80 Kb29/07/2010 11:07
Scarica questo file (focus_a_216_s cicola di Mavi Zambak.doc)San Nicola di Mavi ZambakSan Nicola di Mavi ZambakAdministrator29 Kb29/07/2010 11:08
Scarica questo file (focus_a_216_San Nicola di Mira.doc)San Nicola di MyraSan Nicola di MyraAdministrator40 Kb29/07/2010 11:09
Scarica questo file (foto01.jpg)Foto 1Foto 1Administrator275 Kb29/07/2010 11:09
Scarica questo file (foto02.jpg)Foto 2Foto 2Administrator375 Kb29/07/2010 11:09
Scarica questo file (foto03.jpg)Foto 3Foto 3Administrator238 Kb29/07/2010 11:10
Scarica questo file (foto04.jpg)Foto 4Foto 4Administrator400 Kb29/07/2010 11:10
Leggi tutto...
 

Alcune riflessioni sul laghetto del Sirente

E-mail Stampa PDF

Laghetto SirenteALCUNE RIFLESSIONI SUL LAGHETTO DEL SIRENTE

Secondo i dott.ri Fabio Speranza, L. Sagnotti e P. Rochette dell'INGV (Istituto Italiano per la Geofisica e la Vulcanologia), il laghetto sarebbe stato costruito dall'uomo per esigenze legate al pascolo e al ristoro degli animali.

Il lago, spiega il geologo Fabio Speranza dell'Ingv , " probabilmente è opera di pastori che nell'ambito della transumanza hanno creato un serbatoio d'acqua per abbeverare le numerose greggi portate sugli altopiani carsici abruzzesi, notoriamente privi di acque superficiali durante il periodo estivo ".

Infatti, secondo questa ipotesi, lo stesso sarebbe stato realizzato per soddisfare la sete degli animali nei percorsi della transumanza, in un periodo imprecisato che va dall'età del Bronzo in poi.

Allegati:
FileDescrizioneCaricato daDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (LA FANTASMAGORICA SMENTITA.pdf)Articolo di Ceccarelli e CautilliArticolo di Ceccarelli e CautilliAdministrator104 Kb23/07/2010 17:38
Scarica questo file (RICHIESTA DI RETTIFICA AL CORRIERE DELLA SERA.pdf)Articolo di Roberto SantilliArticolo di Roberto SantilliAdministrator34 Kb23/07/2010 17:38
Leggi tutto...
 

Il parcheggio del Codacchio

E-mail Stampa PDF

Il parcheggio del Codacchio comincia ad essere realtà

Sono anni che si parla di realizzare un parcheggio nella zona Codacchio e la realtà si sta concretizzando. Si ricorda come l'area interessata, specialmente nel periodo estivo, presenta notevoli problematiche di parcheggio a causa del tessuto urbano caratterizzato  dalla mancanza di una piazza e dall'esistenza di una strada stretta che non permette il percorso simultaneo nei due sensi di marcia.

Particolarità che si riversano negativamente anche nel carico e scarico dai mezzi meccanici degli abitanti le abitazioni limitrofe .

La utilizzazione del parcheggio aumenterà sicuramente la vivibilità di quell'area e, indirettamente, contribuirà anche all'aumento del valore degli immobili con maggiore possibilità di vendita ed affitto delle abitazioni.

Si spera di ultimare i lavori entro maggio del 2010.

 

Il Sindaco

Colantoni Giuseppe

 


Pagina 2 di 2

Cerca nel sito

Traduci il Sito

Calendario eventi

Aprile 2017
D L M M G V S
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

Operazione Trasparenza

SEZIONE IN

AGGIORNAMENTO


logo secinaro

Posta elettronica certificata

Pec posta elettronica certificata

comunedisecinaro@pec.it

Link esterni

Comunità Montana Sirentina

Regione Abruzzo


Valid XHTMLValid CSS

Powered by A.R.I.T. - Agenzia Regionale per l'Informatica e la Telematica - Regione Abruzzo

Logo CNIPA Logo UE Logo RA Logo ARIT